Redazione - giu 10, 2021

Scrivere in ottica SEO: perché e come farlo

Se vuoi che il tuo sito sia più visibile rispetto a quello dei tuoi competitor, se vuoi che i tuoi contenuti arrivino a un pubblico più ampio possibile sul web, c’è qualcosa di cui ti devi occupare subito: assicurarti di scrivere in ottica SEO.

Scrivere in ottica SEO, perché è importante

Ogni giorno sono milioni i contenuti che vengono immessi nel flusso infinito del web. Milioni di risorse gratuite, spesso ben curate, che fanno a gara a essere scelte per prime dall’utente interessato allo specifico argomento che trattano.

Ti rendi conto quanta concorrenza ha il tuo sito e quanto questa concorrenza sia agguerrita?

Per rendere efficace e utile il tuo sito Internet devi necessariamente puntare a renderlo più visibile che puoi. Devi fare sì che quando un utente cerca qualcosa che ha a che fare con gli argomenti del tuo sito, le sue pagine siano le prime a  comparire tra i risultati di ricerca su Google.

Ottenere questo risultato non è una cosa né facile, né veloce. Ma un ruolo chiave nella visibilità del tuo sito, oltre all’architettura di partenza, ce l’hanno i tuoi contenuti. Ecco perché è fondamentale dedicare del tempo alla loro ottimizzazione e utilizzare le tecniche base del SEO copywriting.

Che cos’è la scrittura in chiave SEO

Perché il tuo sito cresca in autorevolezza e visibilità, sono fondamentali i contenuti. Per moltissimo tempo, Google, ha puntato a rendere il suo algoritmo capace di premiare i contenuti di qualità. Un lavoro che continua e che punta ad offrire all’utente del web solo risorse utili, autorevoli e verificate.

La qualità del contenuto, dunque, è una base che diamo per scontata. Una volta prodotto un contenuto di qualità però, dobbiamo assicurarci che questo venga visto e magari "spinto" dai motori di ricerca. Ed è proprio per questo che ci dobbiamo preoccupare di scrivere in ottica SEO.

Contenuti originali, utili, verificati e di buona qualità, ottimizzati per i motori di ricerca faranno volare alto il vostro sito e gli permetteranno di arrampicarsi sulla SERP, sempre più in alto.

Scrivere in chiave SEO: keyword e intenti di ricerca

Per scrivere un contenuto ottimizzato in chiave SEO bisogna innanzitutto scegliere la parola chiave che sarà al centro del contenuto e lo caratterizzerà. La parola chiave è il termine, o l’insieme dei termini, attraverso cui vogliamo che l’utente arrivi al nostro contenuto.

La key research è una tecnica complessa, ma fondamentale per sviluppare la vostra strategia SEO e il vostro piano editoriale.

Nello scrivere in ottica SEO, in tema di key research, devi tenere presente che una delle cose fondamentali su cui basarsi per scegliere cosa e come scrivere, è l’intento di ricerca dell’utente. Dobbiamo metterci nei panni di chi fa una ricerca su Google e dobbiamo anticipare la risposta migliore.

Per fare questo, ci sono diversi tool online, ma il migliore te lo da gratis Google. Ti basterà fare una ricerca sulla parola chiave che hai scelto per scoprire che cosa, su quell’argomento, gli utenti sono più interessati a sapere.

scrivere in ottica seo_sdwwg

SEO copywriting e keyword: tutto quello che devi sapere

Una volta che hai capito cosa cercano gli utenti e che cosa offrirgli con il tuo contenuto puoi passare a scrivere.

Scrivere in ottica SEO ma senza esagerare

Fare SEO copywriting vuol dire innanzitutto scrivere tenendo presente la parola chiave, ma senza esagerare. Ciò che Google premia sono innanzitutto i contenuti di qualità, quelli verificati, originali, esaurienti, e scritti bene.

Questo vuol dire che Google tenderà a non dare visibilità per esempio, a contenuti scritti con errori di ortografia, e per lo stesso motivo, potrebbe considerare la ridondanza della parola chiave in un testo, come una pratica spam.

Quindi scrivete un testo che sia piacevole da leggere: niente ripetizioni forzate della parola chiave, inserite solo per rafforzare il SEO copy. In questo modo i motori di ricerca indicizzeranno il vostro contenuto sia con la key scelta da voi che con i sinonimi o le frasi più complesse che avete usato e che hanno lo stesso significato.

L’ottimizzazione SEO: Title, Meta description,  Heading

Oltre al testo, un contenuto web è formato da altri elementi molto importanti per il posizionamento organico del contenuto, e quindi del sito. Su tutti questi elementi devi assicurarti di procedere all’ottimizzazione SEO prima della pubblicazione del contenuto.

Title e Meta description sono gli elementi che formano lo snippet del tuo contenuto. Lo snippet è in pratica l’anteprima che il motore di ricerca propone agli utenti, il risultato della loro ricerca. È formato dal titolo SEO e da un micro testo che riassume e anticipa il contenuto, oltre al suo url. 

In tutti questi elementi devi essere sicuro di utilizzare la parola chiave, preferibilmente all’inizio.

Il titolo deve essere non più lungo di 70 battute spazi inclusi, mentre la lunghezza della meta description arriva fino a 160 caratteri.

È importante utilizzare la parola chiave anche negli heading, ovvero i titoli e sottotitoli del vostro contenuto. Laddove l’h1 corrisponde al titolo del post, l’h2 ai sottotitoli interni e, se servono, gli h3 che sono sottotitoli dei sottotitoli. Gli h1,h2,e h3, servono a dare una struttura logica e di leggibilità al testo ma sono importanti anche per il posizionamento SEO del vostro contenuto.

L’ottimizzazione SEO delle immagini

Anche le immagini fanno parte del tuo contenuto e anche le immagini vanno ottimizzate in ottica SEO.

Come farlo? Anche qui le regole fondamentali sono poche e semplici.

Posto che le immagini devono avere la giusta misura e il giusto peso per mantenere qualità senza appesantire il sito e rallentarlo e dunque penalizzarlo agli occhi di Google, dal punto di vista del SEO Copywriting sono due gli elementi su cui intervenire.

Il file dell’immagine deve essere sempre rinominato con la parola chiave. È inoltre fondamentale inserire la keyword nell’attributo alt, il testo alternativo. Fatto questo la vostra immagine sarà ottimizzata e pronta per farsi trovare dai motori di ricerca.


Ora sai che scrivere in ottica SEO richiede tempo, impegno e una competenza specifica di alcune regole di funzionamento dei motori di ricerca.
Affidati al nostro team per scrivere e posizionare con successo i tuoi contenuti web. Compila il form in basso o scrivici via email o via chat sul nostro sito!

Written by Redazione