Conquista i tuoi clienti con la terza fase dell’inbound
28/08/18

Conquista i tuoi clienti con la terza fase dell’inbound

61879578_xxl

Una volta effettuati i primi due passaggi e aver convertito in potenziali clienti un buon numero di visitatori, dovete trasformare questi potenziali in clienti.  In che modo? Con la fase di Chiusura.

Alcuni strumenti di marketing possono essere molto utili per assicurarvi una corretta “conversione” del potenziale contatto nei tempi più opportuni.

Ad esempio, attraverso la valutazione del potenziale, con il supporto di un sistema basato su “punteggi”, potrete capire se un potenziale cliente è arrivato ad un livello tale di interesse dei nostri contenuti da essere pronto per un contatto diretto con un commerciale, che gli proporrà la soluzione migliore a soddisfare il suo bisogno.

Con un sistema di e-mail marketing potrete individuare le necessità di un potenziale cliente proponendogli contenuti interessanti che lo convinceranno ad acquistare un servizio/prodotto da voi offerto.

Nulla toglie che attraverso un sistema di marketing automation voi possiate tracciare gli interessi dell’utente così che la piattaforma di marketing – in base a degli algoritmi e avendo contenuti già ben strutturati in database – possa inviare i contenuti che sicuramente interessano un determinato cliente, in merito ad un argomento specifico.

Attraverso le funzioni di workflow (flusso di lavoro) potrete decidere di cambiare il messaggio da veicolare all’utente in qualsiasi momento, customizzandolo al meglio.

La fase di chiusura è fondamentale, la scelta dello strumento più adatto servirà a farvi arrivare più vicini al cliente.

Per qualche dritta in più scarica gratuitamente l'eBook

Dire, Fare...Comunicare. Con l'Inbound!

Come far crescere il business della tua azienda grazie alla generazione di leads con la metodologia inbound

sdw_MA18_LK_I02_1200x627_I02_18_06_04-2

 

web marketing , inbound marketing , lead generation