5 step da seguire per aumentare i leads in pochi mesi

5 step da seguire per aumentare i leads in pochi mesi

La lead generation è notoriamente un processo lungo: richiede una cura continua e tante azioni coordinate tra loro. Spesso, per questo motivo, i risultati si fanno attendere.

Prima o poi, capita a chiunque gestisca delle campagne di comunicazione di constatare che dopo una fase iniziale di test le performance delle proprie attività non siano esattamente in linea con le aspettative.

A volte il tasso di conversione è pari a zero ed è quello il momento in cui sopraggiunge il panico: l’azienda ha assolutamente bisogno di crescere e generare nuovi lead, sulla carta tutto era stato impostato alla perfezione e ora non si ha idea di dove sbattere la testa!

Come fare, quindi, a recuperare il tempo perso velocizzando l’attività di lead generation? Ecco alcune soluzioni lampo che consentono alla tua azienda di dare una spinta veloce e immediata ai tassi di conversione, da usare come sempre in sinergia tra loro sulla base degli obiettivi specifici del tuo business.

Soluzione I
Chi dorme non piglia leads

Spesso il problema nella lead generation sta nel fatto che gli utenti già presenti nel tuo database sono a un passo dal convertire, ma non lo fanno solo perché non li stai “nutrendo” a sufficienza.

Se nel tuo CRM hai un database sufficientemente grande, organizza qualche iniziativa dedicata ai tuoi utenti: analizza i bisogni dei prospect, controlla a che stadio si trovano nel funnel di conversione, e ingaggiali con una campagna mail che proponga loro esattamente quello che stanno cercando in quel momento. Fagli un’offerta che non possono rifiutare!

Soluzione II
Attira i prospect con i lead magnet

I lead magnet sono - lo dice la parola stessa - delle vere e proprie calamite per la lead generation. Quando si fa comunicazione digitale, proporre continuamente contenuti interessanti deve essere al centro di ogni strategia, ed è proprio qui che i lead magnet possono esprimersi al massimo.

Che sia un white paper, un template per ottimizzare l’attività dei tuoi clienti o una prova gratuita di un servizio a pagamento, gli aspetti fondamentali da tenere in considerazione per generare lead sono tre: il contenuto dev’essere di facile fruizione, interessante e tarato su misura sul tuo potenziale cliente.

Puoi anche iscrivere le persone che si sono dimostrate interessate a uno specifico lead magnet in un’apposita mailing list, per seguire da vicino il loro percorso di Customer Journey e accompagnarli per mano verso l’acquisto del tuo prodotto, fornendo un’esperienza personalizzata e che non dimenticheranno.

Soluzione III
Sfrutta gli A|B Test: due modi diversi di dire la stessa cosa

Gli A|B Test sono un modo eccellente di ottimizzare e migliorare le performance delle tue campagne.

Impostando due versioni diverse della stessa campagna con creatività o testo diversi ti salterà subito all’occhio quale delle due converte meglio, e in più potrai scoprire molto sul tono di comunicazione che piace di più ai tuoi prospect.

All’inizio ti sembrerà di lavorare il doppio, ma nel giro di poco tempo i miglioramenti nella generazione di lead saranno evidentissimi e potrai impostare le tue azioni future di conseguenza.

Soluzione IV
Aumenta la visibilità con campagne social

In alcuni casi, giocare sui grandi numeri aiuta. Se hai del budget a disposizione, le campagne a pagamento sui social rappresentano lo strumento perfetto per incrementare a dismisura la visibilità di tutte le tue azioni di comunicazione.

Scegli il social più adatto al messaggio che vuoi veicolare, assicurandoti di utilizzare un linguaggio adeguato, e imposta target e durata. Passare da 100 visualizzazioni di un contenuto a 10.000 aiuta sicuramente a raggiungere i tuoi obiettivi!

Sebbene sia raro che la conversione avvenga subito alla prima visualizzazione di un post condiviso sul tuo canale, i social mettono a disposizione anche strumenti di retargeting (come il Pixel di Facebook).

In questo modo potrai andare a colpire con le tue inserzioni le persone che sono già venute a contatto con la tua azienda, aumentando a dismisura i tassi di conversione. Assicurati di usare questo strumento insostituibile.

Soluzione V
Google ADS è tuo amico

Se la tua azienda ha a disposizione un po’ di budget aggiuntivo, un modo eccellente per aumentare le conversioni è utilizzare Google ADS.

Con questo strumento, il caro vecchio Google ti viene in aiuto posizionandoti direttamente in cima alle ricerche di Google, tra gli annunci sponsorizzati, nelle ricerche contenenti parole chiave che selezioni tu.

Il vantaggio di questa tecnica, più dispendiosa a livello di budget rispetto alle altre, è quella di attirare persone che sanno già - più o meno esattamente - cosa stanno cercando. E a quel punto, se il contenuto che offri è di qualità, il gioco è fatto!

COSTRUISCI LA TUA CAMPAGNA DI MARKETING NEL MODO MIGLIORE

Accedi e scarica gratuitamente il nostro Marketing Strategy Template, ti aiuterà nell’impostare una strategia di successo. Se hai bisogno di mettere in piedi una nuova campagna di marketing per la tua attività e non sai da dove partire, questa è la soluzione migliore per aiutarti a raccogliere nuove informazioni e rendere più fresco il tuo approccio. Segui lo schema, compila i vari punti e ripetilo tutte le volte che ne avrai bisogno!

LA TUA AZIENDA DEVE CRESCERE RAPIDAMENTE.
NOI FACCIAMO Sì CHE ACCADA

SDWWG