Come posso comunicare al meglio la mia azienda?

Come posso comunicare al meglio la mia azienda?

La comunicazione negli ultimi anni ha subito tanti cambiamenti.

Un’azienda nata negli anni ’90, con il boom del digitale, ha dovuto necessariamente adattare la sua modalità di comunicare con i suoi utenti.

Il primo step che tutte le aziende hanno dovuto affrontare è quello della costruzione di un sito web.

Cos’è un website?

Noi la definiamo “la carta d’identità” dell’azienda.

Nel sito web devono essere inserite tutte le informazioni specifiche e di dettaglio: chi siamo, cosa facciamo, come lo facciamo, in quali mercati operiamo, a chi ci rivolgiamo.

Queste sono le macro sezioni che devono essere messe in evidenza in sito web, per dare tutte le informazioni di cui un utente che naviga ha bisogno.

L'avvento e la diffusione dei tablet e degli smartphone ha portato lo sviluppo dei siti web a una rapida evoluzione: è sempre più importante, infatti, che le pagine web siano "mobile responsive" per garantire una corretta visualizzazione su tutti i dispositivi. Dopo questo primo step, è fondamentale però passare all'attività immediatamente successiva, che spesso rappresenta uno scoglio non indifferente: la pianificazione della comunicazione digitale.

Ebbene sì, tutto quello che prima si raccoglieva - come informazioni e possibili clienti - alle fiere di settore, con manifesti o brochure, passa attraverso i canali social.

Badate bene: tutto quello che è offline resta ancora perfettamente valido, soprattutto nella comunicazione B2B. 
Tuttavia, nell'epoca contemporanea, quello che veniva pensato per l'offline deve poi essere declinato in formati e linguaggi specificamente pensati per il mondo online.

Cambia così il modo di “parlare” agli utenti, che deve essere più sintetico, rapido e con un linguaggio “appeal”.

I social network “fagocitano”, in senso positivo, l’attenzione di un numero di utenti sempre più elevato e assumono un ruolo sempre più centrale nelle attività di comunicazione digitale.

Il Report Global Digital 2018 evidenzia che nel 2018 il numero di Utenti Internet è salito a 4.021 miliardi, mentre quelli attivi sui social sono 3.196 miliardi. Se pensiamo che la popolazione mondiale è di 7,593 miliardi il conto è semplice: più della metà naviga in internet e poco meno della metà usa quotidianamente i social network.

Ma come può un’azienda, in poco tempo, mettersi al passo di una crescita così rapida?

Da sola avrebbe sicuramente delle difficoltà. Nonostante sono sempre di più le aziende che decidono di investire in un reparto marketing interno, quello di cui hanno sicuramente bisogno è un partner con un know-how solido in ambito comunicazione che possa in qualche modo guidare l’azienda nelle scelte più opportune.

Una prima regola da non sottovalutare è che la comunicazione non è fatta da “canoni”: non esiste un linguaggio unico adatto a tutte le aziende, o a tutti i canali. Diffidate sempre da chi vi offre pacchetti standard dal titolo “la comunicazione perfetta!”.

Per poter elaborare un piano strategico di comunicazione per un’azienda, bisogna avere una giusta conoscenza di quell’azienda, della sua storia, del settore merceologico in cui opera, di cosa offre tra prodotti e servizi, del suo target di riferimento e degli obiettivi che vuole raggiungere.

Sì, lo sappiamo, tutto questo sembra sempre più complicato. In realtà, però, questa “complessità” è reale solo fin quando non si sceglie il giusto partner al quale affidarsi, e questa scelta è determinante per garantire il successo di tutta l'attività.

Se hai una carie a un dente a chi ti rivolgi? Al medico generico o al dentista?

Ecco. La risposta la sappiamo tutti, e in comunicazione vale esattamente lo stesso principio: se la tua azienda ha un problema o una necessità in questo ambito, quello che devi fare è rivolgerti a chi della comunicazione ne ha fatto il suo lavoro.

Alla base di tutto deve essere impostata una strategia "bespoke", ossia a misura di cliente. Questo significa che per ogni business deve essere creata una strategia ad hoc che comprende:

- una fase di Ascolto,
- una fase di Assessment & Strategy,
- una fase di Progettazione e Pianificazione.

Solo dopo aver curato minuziosamente ogni dettaglio in ciascuna di queste tre fasi, si può partire con le azioni di comunicazione stabilite in questo processo.

Ma quali sono i servizi che può offrire un’agenzia di comunicazione a un’azienda?

comunicazione aziendale

Nel nostro caso, questi servizi spaziano dall’offline all’online!

Il primo, di cui abbiamo già parlato, è la Strategia, che è un vero e proprio servizio di Consulenza che mettiamo a disposizione di tutti i nostri clienti.

Poi passiamo al reparto creativo. Formuliamo per i nostri clienti una serie di azioni di branding, creazione di linee guida stilistiche e moodboard che servono a caratterizzare con font e colori i punti di forza dell’azienda.

Da qui, possiamo poi elaborare una serie di immagini creative che rappresentano l’azienda, con varie declinazioni: ADV, post social, grafiche pubblicitarie… l’arte scorre forte in tutti noi!

Arriviamo poi al Conversation Marketing, che oltre a essere il core business della nostra agenzia rappresenta il collante tra tutti i servizi che offriamo: la nostra specialità è creare racconti di comunicazione digital e social per avvicinare l’azienda ai suoi clienti.

Tutto ciò che è online fa parte dell’ambito web e digitale, grazie al quale noi offriamo servizi di web building e soluzioni tecnologiche che garantiscono sempre il massimo ai nostri utenti.

La comunicazione serve sicuramente a generare brand awareness, ma non dimentichiamo che le aziende non vivono sui like ma sui contatti: è per questo che un servizio fondamentale che un’agenzia di comunicazione deve mettere a disposizione è quello di Lead Generation, attraverso la creazione di campagne ad hoc, monitoraggio costante, utilizzo di piattaforme di marketing automation, il tutto integrato all’interno di una consapevole strategia d’inbound marketing.

Ultimo ma non meno importante, ricordiamo che gli utenti non hanno voglia di aspettare troppo tempo per fruire dei contenuti di un’azienda, magari sul suo sito internet… motivo per cui offrire un servizio di Accelerated Network può essere un plus per un’agenzia di comunicazione.
Rendere più veloce la fruizione dei contenuti farà aumentare la fidelizzazione dei tuoi clienti, garantendo la crescita e il consolidamento del tuo business!

COSTRUISCI LA TUA CAMPAGNA DI MARKETING NEL MODO MIGLIORE

Accedi e scarica gratuitamente il nostro Marketing Strategy Template, ti aiuterà nell’impostare una strategia di successo. Se hai bisogno di mettere in piedi una nuova campagna di marketing per la tua attività e non sai da dove partire, questa è la soluzione migliore per aiutarti a raccogliere nuove informazioni e rendere più fresco il tuo approccio. Segui lo schema, compila i vari punti e ripetilo tutte le volte che ne avrai bisogno!

LA TUA AZIENDA DEVE CRESCERE RAPIDAMENTE.
NOI FACCIAMO Sì CHE ACCADA

SDWWG